Terremoto in Nepal

AlberodeiSorrisi Emergenza Nepal

Terremoto in Nepal: l’accorato appello che l’associazione partner Apeiron – con cui stiamo lavorando nel Paese - ha rivolto al nostro presidente, Mario Camia



Carissimi amici,

da molti anni l’Albero dei Sorrisi, grazie ai contributi di Emac e di alcuni fedeli sostenitori,  opera in Nepal promuovendo azioni e programmi volti al miglioramento delle condizioni di vita della popolazione locale, tra le più povere dell’Asia.
Abbiamo costruito scuole e asili e sviluppato progetti accanto a persone che col tempo sono diventate amiche e che hanno subito ingenti danni a causa del terremoto che ha colpito il Paese un mese fa.

Sono stato molte volte in Nepal a seguire direttamente il corretto utilizzo dei fondi destinati ai vari progetti ed ho avuto il piacere e l’onore di lavorare fianco a fianco con tantissime persone meravigliose, alle quali sono profondamente legato.
Per questo mi permetto di rivolgermi ad amici, clienti, fornitori e in alcuni casi semplici conoscenti per chiedere un aiuto concreto per poter impostare nuovi progetti mirati ad un concreto aiuto alla ricostruzione di una vita normale, con particolare attenzione ai settori scolastico e sanitario.
La forza e la portata degli interventi che potremo promuovere dipenderà da quante persone saremo riusciti a coinvolgere.

Per conoscere meglio le nostre attività navigate nelle sezioni 'estero' e 'Italia' del sito oppure in quello della Emac. Personalmente posso garantire la mia diretta supervisione al corretto utilizzo dei fondi raccolti che, spero, per chi mi conosce possa costituire una buona garanzia!

Vi riporto di seguito l’accorato appello che l’associazione partner Apeiron – con cui stiamo lavorando nel Paese – ci ha rivolto: è nostra intenzione contribuire alla raccolta fondi e affiancare Apeiron nell’identificazione dei bisogni più urgenti che emergeranno presso le comunità coinvolte nei nostri interventi.

Dona anche tu per il Nepal!
Fai una donazione sul conto corrente bancario intestato alla ONLUS L’Albero dei Sorrisi, codice IBAN: IT07J0333201407000001811398.

Grazie di Cuore per l’attenzione.

Mario Camia

 

"Ciao Mario, Barbara, la sua famiglia, le donne di CASA Nepal e le famiglie di spaccapietre fortunatamente stanno bene, anche se sono tutti molto stanchi e provati dalla tragedia che ha e sta continuando a colpire il Nepal e la sua popolazione.
Apeiron con Barbara in prima linea non ha alcuna intenzione di lasciarsi fermare da questa situazione drammatica, ma desidera intervenire con rinnovata energia per risollevare le sorti di questo meraviglioso paese.
Ora è il momento di rimboccarci ancor di più le maniche per aiutare quante più persone possibili a risollevarsi dalle macerie.
Grazie alla presenza di Barbara in loco valuteremo strada facendo le principali necessità a cui destinare i fondi raccolti.
Aiutaci anche tu a donare una nuova speranza alla popolazione del piccolo stato himalayano.
Poco da parte di tutti, diventa molto per molti."
 
Il Consiglio Direttivo di Apeiron Onlus


 

Su questo sito sono attivati i cookies per migliorarne l'usabilità e le funzionalità. Leggi il Codice Privacy